Come scegliere la porta blindata

Tutte le caratteristiche fondamentali di portoncini blindati, porte di sicurezza e porte casaclima.

L’acquisto di una porta blindata rappresenta un momento importante per quanto riguarda la sicurezza della nostra casa o del nostro ufficio.

Per essere pienamente soddisfatti è bene essere informati su quali caratteristiche deve avere una buona porta blindata, quali sono i requisiti indispensabili per il nostro caso specifico, quali sono le condizion necessarie per una corretta installazione.

Portoncini blindati e porte corazzate oggi non sono più solo un elemento fondamentale per evitare intrusioni da parte di persone non autorizzate, ma rappresentano anche fattori di grande importanza per l’isolamento termico ed acustico e per la l’arredamento dei nostri ambienti.

Ne consegue che le migliori porte disponibili oggi sul mercato deovno avere caratteristiche specifiche e saranno una perfetta sintesi tra resa funzionale e resa estetica.

La soluzione ideale è determinata dalle nostre esigenze, dalle caratteristiche dei nostri ambienti e dal nostro gusto.

come-scegliere-porta-blindata

Vediamo ora quali sono le caratteristiche che una buona porta blindata deve avere, partendo dalle proprietà funzionali.

 

 

Qualità funzionali delle porte blindate

 

Resistenza all’effrazione

In base alla norma europea ENV1627, la resistenza all’effrazione si misura con una scala da 1 a 6 che cresce con l’aumentare della resistenza, basata su test che vengono effettuati sulle porte stesse.

Ecco una breve sintesi delle delle porte appartenenti alle 6 classi.

  • Classe 1 – indicata per magazzini contenenti merce di basso valore;
  • Classe 2 – indicata per abitazioni a basso rischio;
  • Classe 3 – indicata per uffici ed edifici industriali e villette signorili;
  • Classe 4 – indicata per uffici di banche, orologerie, ospedali, impianti e laboratori industriali, villette signorili;
  • Classe 5 e 6 – indicate per banche, gioiellerie, ambienti militari, ambasciate;

Le classi indicate per l’uso residenziale sono quindi la 2, la 3 e la 4.

 

Isolamento dal rumore

L‘isolamento acustico che una buona porta blindata può garantire ai nostri ambienti è sicuramente un fattore di confort molto importante. Il valore di isolamento di un componente edile (misurato in decibel), rappresenta la capacità di isolare da rumori provenienti dall’esterno.

Disposizioni legislative specifiche prevedono diversi livelli di prestazione dei componenti (tra cui, appunto le porte) in funzione della loro destinazione.

Norme internazionali (UNI EN ISO 717-1 e UNI EN ISO 140-3 ) regolano i test effettuati presso laboratori riconosciuti per dichiarare la conformità dei componenti.

 

Isolamento termico

La trasmittanza termica è anch’essa un preciso requisito di legge nelle nuove costruzioni ed in alcuni interventi di ristrutturazione. Viene misurata in un valore espresso con “U”: a valori più bassi di “U” corrispondono migliori prestazioni in termini di isolamento termico.

Maggiore isolamento si traduce in confort abitativo e risparmio energetico, in virtù di una minore dispersione del calore.

 

Tenuta alle intemperie

Per le porte destinate all’uso esterno l’utilizzo per il rivestimento di materiali specifici come acciaio, alluminio, pvc, Mdf idrorepellente e alcune essenze legnose garantisce resistenza alle intemperie.

come-scegliere-porta-blindata

 

Installazione

La corretta installazione è un’operazione fondamentale perché una porta blindata garantisca le proprietà sopra elencate.

Per assicurare la massima tenuta è necessario fissare il telaio al muro. Se la parete in muratura non fosse sufficientemente solida, l’applicazione intorno all’apertura della porta di una rete metallica elettrosaldata e collegata alla muratura esistente, alla quale viene fissato il controtelaio della porta o l’utilizzo di prodotti consolidanti  realizzati con miscele cementizie, possono essere soluzioni adeguate.

Si tratta di operazioni che devono essere eseguite da personale specializzato, come il fissaggio della porta, che consiste nel saldare al bordo del telaio delle zanche di acciaio che penetrano nel muro di 10-15 cm, fissate con cemento a presa rapida.

 

Per le porte blindate Boscoloporte è rivenditore autorizzato del prestigiosissimo marchio Gasperotti, produttore di portoncini, porte di sicurezza e porte casaclima contraddistinte dalle straordinarie prestazioni in termini di sicurezza, isolamento e tenuta, in linea con tutti gli standard europei.
L’esperienza di Boscoloporte potrà guidarvi nella scelta della porta più adatta alle vostre esigenze.
Un servizio di primissimo ordine in termini di qualità nell’installazione e assistenza completano un’offerta che si colloca tra le milgiori presenti in Torino e sull’intero territorio piemontese.

 

 

Qualita estetiche

Oltre alle prestazioni dal punto di vista funzionale descritte sopra, oggi alla una blindata si richiedono determinate caratteristiche in termini di estetica.

In particolare l’aspetto dovrà essere curato, in sintonia con il vostro gusto personale e con l’ambiente d’inserimento.

 

Gasperotti offre una straordinaria varietà di soluzioni estetiche. Il catalogo offre una vastissima gamma di porte blindate e corazzate di eccezionale qualità ed un’ampia scelta di pannelli per il rivestimento di diversi materiali, colori, essenze e disegni adattabili ad ogni stile e ambientazione.
Boscoloporte è inoltre in grado di riprodurre pannelli di rivestimento di qualsiasi forma e tipologia per garantirvi un risultato ottimale dal punto di vista estetico all’interno ed all’esterno dei vostri ambienti.